Prodotti

Contattaci

  1.  

Numeri di telefono Q-Lab

USA: +1-440-835-8700
Florida e Arizona Servizi di test: +1-305-245-5600
Regno Unito/Europa: +44-1204-861616
Germania: +49-681-857470
Cina: +86-21-5879-7970

calibrazione con termometro e radiometro
Click to Enlarge Image
 
calibrazione con termometro e radiometro grafico di calibrazione tester QUV calibrazione con radiometro Sensore RH per tester d
Click to Switch Image

RADIOMETERS & CALIBRATED THERMOMETERS

Tutti i modelli di QUV e Q-SUN sono dotati di un sensore di temperatura pannello nero per monitorare e mantenere con precisione la temperatura all'interno della camera di prova. A seconda dei modelli di QSUN si può utilizzare un sensore della temperatura dell'aria della camera in sostituzione del pannello nero o contemporaneamente ad esso.

Il sensore di temperatura del pannello nero nel tester deve essere calibrato periodicamente. Per i QUV, la calibrazione viene realizzata semplicemente con un termometro di riferimento. Nel caso dei Q-SUN, deve essere utilizzato un termometro speciale di riferimento del corpo nero. Il termometro di riferimento deve essere calibrato una volta all'anno.

Tutti i tester QUV e Q-SUN sono equipaggiati con il sistema di controllo dell'irraggiamento SOLAR EYE (ad eccezione del tester QUV/basic). Il sistema SOLAR EYE monitora e mantiene con precisione i livelli di irraggiamento all'interno del tester.

Il sensore all'interno del sistema SOLAR EYE deve essere calibrato periodicamente dall'utente. La calibrazione si effettua tramite l'impiego di un radiometro speciale di calibrazione. Anche questo radiometro deve essere calibrato una volta all'anno.



Calibrazione del termometro del QUV
Il sensore di temperatura QUV deve essere calibrato periodicamente da parte dell'utente per garantire risultati accurati e coerenti. La calibrazione è rapida e semplice, e viene eseguita con l'impiego di qualsiasi termometro di riferimento standard.

Il sensore di temperatura QUV deve essere calibrato periodicamente da parte dell'utente per garantire risultati accurati e coerenti. La calibrazione è rapida e semplice, e viene eseguita con l'impiego di qualsiasi termometro di riferimento standard. I sensori di temperatura generalmente non necessitano di sostituzione. In caso di guasto improbabile, può essere ordinata la sostituzione con il codice seguente:
  • V-2156-X              Sensore di temperatura per pannello nero (sostituire se necessario)

Calibrazione con il termometro Q-SUN
Tutti i sensori di temperatura pannello nero dei Q-SUN B02 SOLAR EYE devono essere calibrati periodicamente dall'utente per garantire risultati accurati e coerenti.  La calibrazione del sensore pannello nero è semplice utilizzando il termometro CT202 fornito, e richiede solo pochi minuti. Il termometro CT 202 è disponibile sia con sensore pannello nero non isolato che isolato.  Questo sensore deve corrispondere al tipo di sensore effettivamente utilizzato nel tester Q-SUN.

Il termometro CT202 deve essere restituito annualmente alla Q-Lab per una ricalibrazione accurata ed economica. Consultare LW-6008 - Recalibration Return Procedure.  I nostri laboratori di calibrazione sono accreditati in conformità alla ISO 17025 da parte della American Association of Laboratory Accreditation (A2LA - Ohio Certificate Number 2382-01, China Certificate Number 2383-02, e England Certificate Number 2383-03).  Le calibrazioni sono riconducibili al National Institute of Standards and Technology (NIST) degli USA.

Il Q-SUN Xe-1 può essere dotato di un sensore opzionale per temperatura dell'aria ( incluso con il modello con il Chiller). La calibrazione del sensore della temperatura dell'aria nel Q-SUN Xe-1 si può eseguire facilmente con qualsiasi termometro di riferimento standard.

Tutti i modelli di Q-SUN B02 e Xe-3 sono dotati di un sensore combinato della temperatura dell'aria e dell'umidità relativa. Questo sensore certificato è stato pensato per essere sostituito annualmente e non può essere calibrato questo contribuisce notevolmente alla diminuzione dei costi di gestione.

I codici riguardanti il sensore di temperatura Q-SUN sono indicati di seguito:
  • X-10235-X             Sensore di temperatura per pannello nero Q-SUN Xe-1/Xe-3 (sostituire se necessario)
  • X-7778-X               Sensore di temperatura per pannello nero non isolato Q-SUN Xe-1/Xe-3 (sostituire se necessario)
  • XR-11463-X          Sensore di temperatura per pannello nero Q-SUN Xe-2 (sostituire se necessario)
  • XR-11464-X          Sensore di temperatura per pannello nero non isolato Q-SUN Xe-2 (sostituire se necessario)
  • X-10415-K            Sensore Q-SUN umidità relativa/temperatura dell'aria (sostituzione annuale)
  • CT202/BP            Termometro di calibrazione per pannello nero non isolato con custodia
  • CT202/IBP           Termometro di calibrazione per pannello nero isolato Q-SUN con custodia
  • CT202/RECAL     Ricalibrazione del termometro CT202 (consigliata annualmente)

Radiometro di calibrazione QUV
Per tutti i modelli tranne QUV/basic, il sensore di irraggiamento QUV SOLAR EYE necessita la calibrazione periodica da parte dell'utente per garantire risultati accurati e coerenti. La calibrazione del tester QUV con il sistema AUTOCAL e un radiometro di calibrazione CR10 è estremamente semplice.  Il radiometro di calibrazione CR10 è in grado di calibrare un tester QUV sia con lampade UV-A che UV-B. Per il tester QUV/cw (luce bianca fredda) deve essere utilizzato un radiometro CR10/cw.

Il radiometro CR10 deve essere restituito alla Q-Lab, una volta all'anno per una ricalibrazione accurata ed economica.  Consultare LW-6008 - Recalibration Return Procedure.  I nostri laboratori di calibrazione sono accreditati in conformità alla ISO 17025 da parte della American Association of Laboratory Accreditation (A2LA - Ohio Certificate Number 2382-01, China Certificate Number 2383-02, e England Certificate Number 2383-03).  Le calibrazioni sono riconducibili al National Institute of Standards and Technology (NIST) negli USA.

Di seguito vengono elencati i codici e i riferimenti per i radiometri del QUV:

  • CR10                  Radiometro di calibrazione QUV con custodia (lampade UVA e UVB)
  • CR10/cw            Radiometro di calibrazione QUV con custodia (lampade a luce bianca fredda)
  • CR10/RECAL     Ricalibrazione di CR10 (consigliata annualmente)

Radiometro di calibrazione Q-SUN
Tutti i sensori di irraggiamento Q-SUN SOLAR EYE necessitano della calibrazione periodica da parte dell'utente per garantire risultati accurati e coerenti.   La calibrazione del tester Q-SUN è semplice tramite l'utilizzo di un radiometro di calibrazione CR20, e richiede solo pochi minuti.  Il radiometro CR20 è dotato di un sensore 340nm, 420nm o 300-400nm TUV (UV totale). Questo sensore deve corrispondere al tipo di sensore e al tipo di filtro effettivamente utilizzati nel tester Q-SUN.

I radiometri CR10, CR10/cw e CR20 devono essere restituiti annualmente alla Q-Lab per una ricalibrazione accurata ed economica. Consultare LW-6008 - Recalibration Return Procedure.  I nostri laboratori di calibrazione sono certificati ISO 17025 dalla American Association of Laboratory Accreditation (A2LA).  Le calibrazioni sono riconducibili al National Institute of Standards and Technology (NIST) degli USA.

Di seguito vengono elencati i codici e i riferimenti per i radiometri del Q-SUN:

  • CR20                 Radiometro di calibrazione a banda stretta Q-SUN con custodia (specificare il punto di controllo e il filtro ottico)
  • CR20/TUV         Radiometro di calibrazione Q-SUN TUV (UV totale) con custodia
  • CR20/LUX         Radiometro di calibrazione Q-SUN Xe-1 e Xe-3 LUX con custodia
  • CR20/RECAL    Ricalibrazione di CR20 (consigliata annualmente)

Brochure dei prodotti

Specifiche Tecniche