Prodotti

Contattaci

  1.  

Numeri di telefono Q-Lab

USA: +1-440-835-8700
Florida e Arizona Servizi di test: +1-305-245-5600
Regno Unito/Europa: +44-1204-861616
Germania: +49-681-857470
Cina: +86-21-5879-7970

fitro ottico Q-SUN
Click to Enlarge Image
 
fitro ottico Q-SUN Lampada Q-SUN BO2 Tabella di applicazione filtro Q-SUN lampade ottiche e filtri ottici lampada raffreddata ad aria del tester Q-SUN Xe-3 tester QUV filtri ottici lampade ad arco allo xeno Lampade QUV UV
Click to Switch Image

UV Lamps and Optical Filters

La radiazione UV è responsabile di quasi tutti i processi di fotodegradazione dei materiali durevoli esposti all'esterno. Le lampade fluorescenti del tester QUV simulano lo spettro UV delle onde corte critiche e riproducono i danni alle proprietà fisiche causate dalla luce solare. Varie tipologie di lampade UV sono disponibili per diverse applicazioni, e per queste non sono necessari dei filtri ottici.

La famiglia dei tester ad arco di xeno di Q-SUN utilizza lampade ad arco di xeno per fornire la riproduzione più realistica dello spettro completo della luce solare, comprese la radiazione UV, luce visibile e infrarossa. Per molti materiali è necessaria l'esposizione a tutto lo spettro per fornire una simulazione accurata, soprattutto quando viene testato un cambiamento di colore e la solidità alla luce. Tuttavia, la luce allo xeno deve essere opportunamente filtrata in modo da ottenere lo spettro adeguato per ogni applicazione specifica. Le differenze degli spettri possono influenzare sia la velocità che il tipo di degradazione.


Lampade UV fluorescenti per QUV
Tutte le lampade del tester QUV emettono principalmente dei raggi ultravioletti e non luce visibile o infrarossa. Tutte le lampade sono elettricamente equivalenti ad una normale lampada fluorescente da 40 watt. Tuttavia, ogni tipo di lampada si differenzia nella quantità totale di energia UV emessa e nello spettro delle lunghezze d'onda. Le lampade UV fluorescenti sono di solito classificate come lampade UV-A o UV-B, a seconda della regione in cui si trova la maggior parte del loro output.  

Le lampade UV-A sono particolarmente utili per confrontare diversi tipi di polimeri. Poiché le lampade UV-A non hanno un output UV al di sotto della soglia normale solare di 295 nm, di solito non degradano i materiali così velocemente come le lampade UV-B. Tuttavia, offrono una migliore correlazione con gli agenti atmosferici esterni reali.  

La radiazione UV-B include le lunghezze d'onda più corte della luce solare che si possono trovare sulla superficie terrestre. Conseguentemente, le lampade UV-B fluorescenti vengono ampiamente usate nei settori di QC e R&D, in quanto consentono di eseguire test più veloci ed economici. Poiché tutte lampade UV-B emettono lunghezze d'onda UV corte, innaturali, che sono al di sotto del cutoff solare di 295 nm, possono dar vita a dei risultati anomali. Sono disponibili due tipi di lampade UV-B.  Esse emettono diverse quantità di energia totale, ma producono le stesse lunghezze d'onda UV con le stesse proporzioni relative.

Q-SUN Lampade allo xeno ad ampio spettro
Le lampade ad arco di xeno offrono la migliore riproduzione dello spettro completo della luce del sole naturale.  A differenza dei tester QUV dove a determinare la radiazione che arriva sui campioni sono le lampade stesse, nei Q-SUN è necessaria la presenza dei filtri ottici per realizzare la stessa cosa. Questi filtri ottici sono usati per simulare una varietà di ambienti di servizio, compresi i raggi diretti del sole o la luce solare attraverso il vetro della finestra. Le prestazioni del filtro non diminuiscono con l'età del filtro stesso; dunque, i filtri non hanno bisogno di essere sostituiti a meno che il vetro del filtro sia rotto.

La lanterna di filtri ottici del modello Q-SUN B02 è progettata per produrre gli spettri specificati nella norma ISO e nei metodi di prova AATCC ed è equivalente alla luce solare che attraversa il vetro della finestra. La lanterna è costituita da un cilindro esterno in vetro borosilicato e due set di 7 filtri interni, disposti in forma di ettagono su due livelli.

Ci sono tre categorie generali di filtri che possono essere utilizzati nelle camere di prova allo xeno Q-SUN Xe-1 e Xe-3.  La scelta del filtro dipende dal materiale testato e dalla sua applicazione finale. Ogni categoria generale include diversi tipi di filtri. Ogni filtro è un pezzo piatto di vetro speciale appositamente progettato per avere una trasmissione particolare.  

Poiché la radiazione da un arco allo xeno non filtrato contiene troppe onde UV corde in modo da permettere la correlazione utile con le esposizioni naturali sulla superficie terrestre, il tester Q-SUN impiega diversi tipi di filtri per ridurre le radiazioni indesiderate e ottenere uno spettro appropriato. Per la maggior parte dei tipi di filtro utilizzati, l'effetto più importante è sull'intervallo di lunghezze d'onda corte dello spettro. Poiché gli effetti dannosi dei raggi UV sono inversamente proporzionali alla lunghezza d'onda (cioè lunghezze d'onda più corta = radiazione più dannosa), è fondamentale che la lunghezza d'onda di cutoff corrisponda all'ambiente di servizio.

Lampade e Filtri di Ricambio a Basso Costo per Testers Atlas Weather-Ometer®
Q-lab offre lampade raffreddate ad acqua e filtri ottici da utilizzarsi negli Weather-Ometer® modelli Ci35, Ci35A, Ci65, Ci65A, Ci4000,  Ci5000, e SUNTEST CPS e CPS+. Queste lampade e filtri di ricambio hanno un costo più contenuto e sono garantiti per avere la distribuzione della potenza  spettrale comparabile a quelli forniti dall’Atlas.

®Weather-Ometer è un marchio registrato di Atlas Material Testing, LLC

Lampade per QUV
Q-Lab fornisce la più alta qualità di lampade UV fluorescenti disponibili sul mercato. La tecnologia che sta alla base delle lampade produce uno spettro che è intrinsecamente stabile durante tutto il loro utilizzo. Prima di essere approvato per la vendita, ciascun lotto di produzione deve superare una serie di test molto severi.

Q-Lab fornisce la più alta qualità di lampade UV fluorescenti disponibili sul mercato. La tecnologia che sta alla base delle lampade produce uno spettro che è intrinsecamente stabile durante Prima di essere approvato per la vendita, ciascun lotto di produzione deve superare una serie di test molto severi. Questo fa si che il QUV fornisca uno spettro sempre più stabile anno dopo anno.

Varie tipologie di lampade UV sono disponibili per diverse applicazioni, i codici sono elencati di seguito. Per ulteriori informazioni consultare la Pagina QUV Tester, nella scheda Lampade.

Codici lampade QUV (escluso QUV/basic)

(escluso QUV/basic)
  • UVA-340     Lampada QUV UV-A 340nm (sostituire ogni 8000 ore o quando il set point non può essere mantenuto)
  • UVB-313     Lampada QUV UV-B 313nm (sostituire ogni 8000 ore o quando il set point non può essere mantenuto)
  • QFS-40       Lampada QUV QFS-40 (F40 UV-B) (sostituire ogni 8000 ore o quando il set point non può essere mantenuto)
  • UVA-351     Lampada QUV UV-A 351nm (sostituire ogni 8000 ore o quando il set point non può essere mantenuto)
  • Luce bianca fredda  Lampade a luce bianca fredda QUV (sostituire ogni 8000 ore o quando il set point non può essere mantenuto)
Lampade ad arco di xeno Q-SUN
Le lampade ad arco di xeno dei tester Q-SUN B02, Xe-1 e Xe-3 forniscono la riproduzione più realistica dello spettro completo della luce solare, compresa la radiazione ultravioletta, visibile ed infrarossa. Per molti materiali è necessaria l'esposizione a tutto lo spettro per fornire una simulazione accurata, soprattutto quando viene testato un cambiamento di colore e la solidità alla luce.

Il raffreddamento ad aria rende le lampade Q-SUN ad arco di xeno economiche, efficienti e a bassa manutenzione.  La durata di vita delle lampade è di 1500 ore; i tester Q-SUN B02 e Xe-1 utilizzano una sola lampada da 1800W, mentre il Q-SUN Xe-3 ne utilizza 3.  I numeri di codice delle lampade Q-SUN sono elencati di seguito.  Per ulteriori informazioni, consultare le Pagine dei tester Q-SUN Tester, nelle schede Lampade.

Codici lampada Q-SUN
  • X-1800         Lampada ad arco di xeno Q-SUN Xe-1 e Xe-3 (sostituire dopo 1500 ore)
  • X-1850         Lampada ad arco di xeno Q-SUN B02 (sostituire dopo 1500 ore)

Lampade di ricambio a basso costo per i tester Atlas Weather-Ometer®
Q-Lab offre lampade di ricambio con raffreddato ad acqua per l'uso negli Atlas Weather-Ometer®, modelli Ci35, Ci35A, Ci65, Ci65A, Ci4000, Ci5000, e SUNTEST CPS e CPS+

Per queste lampade di ricambio a basso costo con raffreddamento ad acqua si garantisce la distribuzione della potenza spettrale paragonabile alle lampade originali forniti da Atlas. Le lampade soddisfano una vasta gamma di requisiti ISO, SAE e ASTM.

Codici lampade Atlas Weather-Ometer®

Atlas Weather-Ometer®
  • X-6500         Lampada ad arco di xeno 6500 Watt (pezzo Atlas #20-6500-00 per Ci35, Ci35A, Ci65, Ci65A e Ci4000)
  • X-12000       Lampada ad arco di xeno 12000 Watt (pezzo Atlas #20-3053-00 per Ci5000)
  • X-1500         Lampada ad arco di xeno 1500 Watt (pezzo Atlas #56-0017-94 per CPS e CPS+)
®Weather-Ometer è un marchio registrato di Atlas Material Testing, LLC

Filtri ottici QUV
A differenza delle camere di prova ad arco di xeno, il tester QUV non richiede l'uso dei filtri ottici.

Filtri ottici Q-SUN
Per ottenere lo spettro adeguato ad ogni specifica applicazione, la luce allo xeno deve essere opportunamente filtrata.  Le differenze negli spettri possono influenzare sia la velocità che il tipo di degrado.  Per simulare una varietà di ambienti di servizio, sono disponibili tre categorie di filtri, indicate qui di seguito. L'applicazione o il metodo di prova determina la categoria di filtri da usare.   Di seguito alcuni codici utili.  Per ulteriori informazioni, consultare la Pagina Tester Q-SUN Tester, nelle schede Filtri ottici. 

Codici filtro ottico Q-SUN
  • X-7460      Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Daylight-Q
  • X-10271    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Daylight-BB
  • X-10586    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Daylight-F
  • X-10266    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Window-Q
  • X-10214    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Window-B/SL
  • X-10857    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Window-SF-5
  • X-10110    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Window-IR
  • X-10180    Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 Extended UV-Quartz
  • X-6502      Filtro ottico Q-SUN Xe-1 e Xe-3 UV-Q/B
  • XR-11234-K    Lanterna filtro Q-SUN Xe-2 Window-B/SL (AATCC), 14 interni Window-B/SL e 1 borosilicato esterno
  • XR-11233-K    Lanterna filtro Q-SUN Xe-2 Window-IR(ISO), 14 interni Window-IR e 1 borosilicato esterno
  • XR-11232-K    Kit di sostituzione filtro interno Q-SUN Xe-2 Window-IR, set di 2
  • XR-11575-K    Filtro ottico Q-SUN Xe-2 Daylight-F
Lampade e Filtri a Basso Costo per Testers Atlas Weather-Ometer®
Q-Lab offre filtri di ricambio da utilizzarsi con Atlas Weather-Ometer® modelli Ci35, Ci35A, Ci65, Ci65A, Ci4000, e Ci5000.

I filtri di ricambio a basso costo sono garantiti per avere una distribuzione di potenza spettrale comparabile a quella dei filtri originali forniti da Atlas . I filtri rispondono alle  specifiche di molte normative come ISO, ASTM, SAE e AATC.

Codici Filtri per Atlas Weather-Ometer®

  • X-10893-K    Filtro Esterno Boro (Per Ci35/Ci65) 
  • X-10888-K    Filtro Esterno Boro   (codice Atlas  #20-2796-00 per Ci4000)  
  • X-10894-K    Filtro Esterno Boro   (codice Atlas t #20-3128-00 per Ci5000)
  • X-10891-K    Filtro Interno Boro (codice Atlas  #20-2341-00  per Ci35/Ci65 and Ci4000)  
  • X-10892-K    Filtro Interno Boro (codice Atlas  #20-3132-00 per Ci5000)    
  • X-10889-K    Filtro Interno Quartz (codice Atlas  #20-6506-00 Ci35/Ci65 e Ci4000)  
  • X-10890-K    Filtro Interno Quartz (codice Atlas  #20-3133-00 Ci5000)             

®Weather-Ometer è un marchio registrato della Atlas Material Testing, LLC

Bollettini tecnici

Articoli tecnici

Brochure dei prodotti

Specifiche Tecniche